Alla scoperta di ARO e REBREATHER


Si è svolta, lunedì 24 novembre, nella piscina dello Sporting di Novara, la prima delle due serate dimostrative volte a far conoscere, agli appassionati di subacquea, l’uso degli apparecchi per la conduzione di immersioni in circuito chiuso. Grazie alla presenza di ben 3 Auto Respiratori ad Ossigeno, tutti gli intervenuti hanno potuto provare l’apparecchiatura che ha permesso agli incursori della marina militare italiana di rendersi protagonisti di azioni di eroismo passate alla storia.  Il prossimo lunedì 1 dicembre serata dedicata al Rebreather, che altro non è che il risultato dell’evoluzione tecnica a partire dall’ARO. Ecco il resoconto fotografico della serata, in attesa delle foto della prossima esperienza.