Tutti pazzi per il REB!


Serata conclusiva dello “stage a circuito chiuso”. Dopo la prova dell’ARO, ieri sera, lunedì 1 dicembre, un salto nel futuro; tutti gli intervenuti allo Sporting di Novara hanno potuto misurarsi col metodo più moderno e sicuro di affrontare le profondità marine. Un particolare ringraziamento ai M.I. Giovanni Escuriale e Monica Pignanelli e all’ I.F. Luigi Rodini, che oltre ad aver messo a disposizione i loro rebreather, hanno vigilato ed istruito tutti coloro che si sono cimentati nella prova.